SOMMARIO

ALPA Collezione XO

__

Che cos'è ALPA XO? XO è semplicemente il miglior esoscheletro per fotocamere digitali che si possa acquistare finora. Perché? Lasciateci spiegare. Nella pagina "ALPA XO Collection", tutto ciò che riguarda la gabbia di fascia alta per la Fujifilm GFX 100 è elencato e dettagliato.

Completa ALPA Gamma di prodotti XO

Perché realizzare un esoscheletro per il FUJIFILM GFX100?

Con sede in Svizzera, il nostro marchio ha una storia di oltre 70 anni nel campo dell'imaging professionale. Siamo costruttori di strumenti dedicati al servizio di fotografi e artisti in tutto il mondo. Riconoscendo lo sviluppo dell'industria fotografica e ascoltando i nostri amici di tutto il mondo, abbiamo iniziato a pensare di entrare nel mondo delle immagini in movimento.

Dopo la nostra premiata dimostrazione di tecnologia nella soluzione di videocamera digitale da 65 mm ALPA PLATON e la serie professionale obiettovo SWITAR, ora vi portiamo ALPA XO - l'esoscheletro per la FUJIFILM GFX100.

Perché? Ci siamo subito innamorati del FUJIFILM GFX100 dopo il suo annuncio al mercato. Combina la facilità d'uso di una moderna DSLR o DSLM con un fantastico mirino, la stabilizzazione dell'immagine a 5 assi nel corpo e l'incredibile risoluzione di 102 megapixel! Un pacchetto così versatile e potente non è mai stato così conveniente.
Questo nuovo strumento creativo - una fotocamera di medio formato completamente resistente alle intemperie - permette ai fotografi di affrontare sfide completamente nuove. Per affrontare sfide all'aperto e spedizioni innovative, la vostra GFX100 deve essere protetta. Non importa cosa volete esplorare con la vostra GFX100, noi volevamo offrirvi lo strumento giusto.

Quando abbiamo notato le capacità del GFX100 nell'acquisizione di immagini in movimento, siamo rimasti sbalorditi. La registrazione interna a 10 bit F-Log di UHD e DCI 4K a 400 mb/s è impressionante da sola, ma ancora più importante è l'area di registrazione delle immagini a causa delle dimensioni del sensore.

Per fare un confronto, una ALEXA MINI che riprende UHD (3840x2160 pixel) utilizza un'area di registrazione attiva con un cerchio d'immagine di 30,29mm, e una ALEXA LF utilizza 36,35mm. Al contrario, non c'è paragone con la FUJIFILM GFX100, che utilizza 50,25 mm. E c'è anche di meglio. La GFX100 supera in questo senso anche la potente ALEXA 65, che utilizza un cerchio d'immagine di 48,47mm con un massimo di 1'020mm² di area di registrazione dell'immagine (in 16:9 - 5-perf 65mm) con la GFX100 in testa a 50,25mm di cerchio d'immagine o 1'079mm² di area di registrazione in modalità UHD.

Non siamo stati gli unici ad essere colpiti - molti dei nostri amici della cinematografia ci hanno chiesto di sviluppare una soluzione. Volevano sfruttare tutte le fantastiche possibilità. Ed eccola qui. Si chiama ALPA XO.

Confronto delle dimensioni tra i comuni formati di registrazione Cine e il GFX 100 in modalità video.

Esplora questo gruppo di prodotti...

ALPA XO in Midnight Black

Perché realizzare un esoscheletro per il FUJIFILM GFX100?

Con sede in Svizzera, il nostro marchio ha una storia di oltre 70 anni nel campo dell'imaging professionale. Siamo costruttori di strumenti dedicati al servizio di fotografi e artisti in tutto il mondo. Riconoscendo lo sviluppo dell'industria fotografica e ascoltando i nostri amici di tutto il mondo, abbiamo iniziato a pensare di entrare nel mondo delle immagini in movimento.

Dopo la nostra premiata dimostrazione di tecnologia nella soluzione di videocamera digitale da 65 mm ALPA PLATON e la serie professionale obiettovo SWITAR, ora vi portiamo ALPA XO - l'esoscheletro per la FUJIFILM GFX100.

Perché? Ci siamo subito innamorati del FUJIFILM GFX100 dopo il suo annuncio al mercato. Combina la facilità d'uso di una moderna DSLR o DSLM con un fantastico mirino, la stabilizzazione dell'immagine a 5 assi nel corpo e l'incredibile risoluzione di 102 megapixel! Un pacchetto così versatile e potente non è mai stato così conveniente.
Questo nuovo strumento creativo - una fotocamera di medio formato completamente resistente alle intemperie - permette ai fotografi di affrontare sfide completamente nuove. Per affrontare sfide all'aperto e spedizioni innovative, la vostra GFX100 deve essere protetta. Non importa cosa volete esplorare con la vostra GFX100, noi volevamo offrirvi lo strumento giusto.

Quando abbiamo notato le capacità del GFX100 nell'acquisizione di immagini in movimento, siamo rimasti sbalorditi. La registrazione interna a 10 bit F-Log di UHD e DCI 4K a 400 mb/s è impressionante da sola, ma ancora più importante è l'area di registrazione delle immagini a causa delle dimensioni del sensore.

Per fare un confronto, una ALEXA MINI che riprende UHD (3840x2160 pixel) utilizza un'area di registrazione attiva con un cerchio d'immagine di 30,29mm, e una ALEXA LF utilizza 36,35mm. Al contrario, non c'è paragone con la FUJIFILM GFX100, che utilizza 50,25 mm. E c'è anche di meglio. La GFX100 supera in questo senso anche la potente ALEXA 65, che utilizza un cerchio d'immagine di 48,47mm con un massimo di 1'020mm² di area di registrazione dell'immagine (in 16:9 - 5-perf 65mm) con la GFX100 in testa a 50,25mm di cerchio d'immagine o 1'079mm² di area di registrazione in modalità UHD.

Non siamo stati gli unici ad essere colpiti - molti dei nostri amici della cinematografia ci hanno chiesto di sviluppare una soluzione. Volevano sfruttare tutte le fantastiche possibilità. Ed eccola qui. Si chiama ALPA XO.

Confronto delle dimensioni tra i comuni formati di registrazione Cine e il GFX 100 in modalità video.

Esplora questo gruppo di prodotti...

ALPA XO in grigio tempesta

Perché realizzare un esoscheletro per il FUJIFILM GFX100?

Con sede in Svizzera, il nostro marchio ha una storia di oltre 70 anni nel campo dell'imaging professionale. Siamo costruttori di strumenti dedicati al servizio di fotografi e artisti in tutto il mondo. Riconoscendo lo sviluppo dell'industria fotografica e ascoltando i nostri amici di tutto il mondo, abbiamo iniziato a pensare di entrare nel mondo delle immagini in movimento.

Dopo la nostra premiata dimostrazione di tecnologia nella soluzione di videocamera digitale da 65 mm ALPA PLATON e la serie professionale obiettovo SWITAR, ora vi portiamo ALPA XO - l'esoscheletro per la FUJIFILM GFX100.

Perché? Ci siamo subito innamorati del FUJIFILM GFX100 dopo il suo annuncio al mercato. Combina la facilità d'uso di una moderna DSLR o DSLM con un fantastico mirino, la stabilizzazione dell'immagine a 5 assi nel corpo e l'incredibile risoluzione di 102 megapixel! Un pacchetto così versatile e potente non è mai stato così conveniente.
Questo nuovo strumento creativo - una fotocamera di medio formato completamente resistente alle intemperie - permette ai fotografi di affrontare sfide completamente nuove. Per affrontare sfide all'aperto e spedizioni innovative, la vostra GFX100 deve essere protetta. Non importa cosa volete esplorare con la vostra GFX100, noi volevamo offrirvi lo strumento giusto.

Quando abbiamo notato le capacità del GFX100 nell'acquisizione di immagini in movimento, siamo rimasti sbalorditi. La registrazione interna a 10 bit F-Log di UHD e DCI 4K a 400 mb/s è impressionante da sola, ma ancora più importante è l'area di registrazione delle immagini a causa delle dimensioni del sensore.

Per fare un confronto, una ALEXA MINI che riprende UHD (3840x2160 pixel) utilizza un'area di registrazione attiva con un cerchio d'immagine di 30,29mm, e una ALEXA LF utilizza 36,35mm. Al contrario, non c'è paragone con la FUJIFILM GFX100, che utilizza 50,25 mm. E c'è anche di meglio. La GFX100 supera in questo senso anche la potente ALEXA 65, che utilizza un cerchio d'immagine di 48,47mm con un massimo di 1'020mm² di area di registrazione dell'immagine (in 16:9 - 5-perf 65mm) con la GFX100 in testa a 50,25mm di cerchio d'immagine o 1'079mm² di area di registrazione in modalità UHD.

Non siamo stati gli unici ad essere colpiti - molti dei nostri amici della cinematografia ci hanno chiesto di sviluppare una soluzione. Volevano sfruttare tutte le fantastiche possibilità. Ed eccola qui. Si chiama ALPA XO.

Confronto delle dimensioni tra i comuni formati di registrazione Cine e il GFX 100 in modalità video.

Esplora questo gruppo di prodotti...